Monthly Archives: ottobre 2018

ANCORA PIOGGIA NELLE PROSSIME ORE!! MIGLIORA SABATO E DOMENICA!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori. 

Una nuova perturbazione atlantica sta per “abbattersi” in queste ore sulla nostra penisola. 

Le zone più colpite saranno le solite note, con il nord – ovest Liguria, Piemonte in primis. Nessuna regione del nord sarà comunque risparmiata da nuove e anche abbondanti precipitazioni sopratutto nella giornata odierna e per quella del 1 Novembre. Nevicate anche abbondanti sulla catena alpina a quote comprese fra i 1200/1500 m.

Per quanto riguarda il centro Italia in generale e la nostra regione nello specifico, ancora qualche ora di tregua fino almeno alle prime ore della giornata dei Santi.

Peggioramento che interesserà tutto il centro soprattutto lato tirrenico nella giornata di domani in estensione fino a Venerdì con la nostra regione che vedrà piogge diffuse e anche qualche fenomeno temporalesco. 

Uniche consolazioni saranno il vento meno impetuoso dell’ ultimo evento, e il miglioramento atteso per il fine settimana.

Questa è la carta che ci fa vedere il nuovo affondo atlantico che determinerà la formazione di un minimo depressionario sul medio alto tirreno:

Andiamo ora ad analizzare nel dettaglio il tempo per i prossimi giorni per quanto riguarda la nostra regione/città:

GIOVEDI’ 1 NOVEMBRE

La giornata di Giovedì si aprirà con cieli nuvolosi o molto nuvolosi su tutto il territorio regionale. Prime piogge che colpiranno fin dal primo mattino i settori occidentali della regione in estensione su tutto il territorio regionale entro la mattinata. Precipitazioni più intense che dovrebbero concentrarsi fra la tarda mattinata e il pomeriggio su tutta la regione. Locali temporali di breve durata ma che potrebbero risultare anche abbastanza intensi. Una pausa precipitativa attesa in serata. Temperature minime comprese fra i 6/8 gradi, massime comprese fra i 15/17 gradi.

VENERDI’ 2 NOVEMBRE

La giornata di Venerdì si aprirà con cieli nuvolosi o molto nuvolosi su tutto il territorio regionale. Precipitazioni intermittenti che dovrebbero perdurare fino almeno al primo pomeriggio. Miglioramento atteso nel corso del pomeriggio su tutto il territorio con probabile cessazione dei fenomeni a partire dal tardo pomeriggio/sera.  Temperature stazionarie sia nei valori minimi che in quelli massimi. Minime comprese fra i 6/8 gradi, massime comprese fra i 15/17 gradi.

SABATO 3 NOVEMBRE

La giornata di Sabato dovrebbe essere più stabile delle precedenti senza precipitazioni degne di nota. Solamente in appennino potremo avere locali piovaschi nel corso del primo pomeriggio. Nel resto della regione cieli parzialmente nuvolosi con scarso rischio di precipitazioni per tutto l’ arco della giornata. Temperature minime stazionarie comprese fra i 6/8 gradi. Massime in lieve aumento comprese fra i 17/19 gradi.

DOENICA 4 NOVEMBRE

La giornata di Domenica si aprirà con cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della giornata nuvole in aumento sui settori appenninici ed in generale su tutto il territorio regionale ma con basso rischio di precipitazioni.  Temperature minime comprese fra i 6/8 gradi. Massime comprese fra i 17/19 gradi.

LUNEDI 5 NOVEMBRE

Giornata stabile e abbastanza soleggiata con cieli poco nuvolosi per tutto il corso della stessa e su tutto il territorio regionale. Nubi in transito nel pomeriggio in appennino ma senza rischio di precipitazioni. Temperature minime stazionarie comprese fra i 6/8 gradi, così come le massime comprese fra i 18/20 gradi.

MEDIO TERMINE

Al momento la prossima settimana dovrebbe essere caratterizzata da tempo stabile e abbastanza soleggiato con temperature nella media del periodo.

LUNGO TERMINE

Possibile prima perturbazione fredda intorno a metà mese!!!

Buon Ponte a tutti!!

Ric Meteo Gubbio


TEMPO STABILE FINO A SABATO…. POI PIOVE!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

Il centro-sud Italia e  la nostra regione, saranno riparati dall’ alta pressione ancora per qualche giorno.

Mentre al nord Italia già dalla giornata di Venerdì inizieranno le prime piogge dovute all’ influenza di una perturbazione atlantica diretta in Francia e sulla penisola Iberica, sulla nostra regione ed in generale su tutto il centro- sud il tempo rimarrà stabile fino almeno alla giornata di Sabato 27.

La perturbazione citata apporterà quantitativi di pioggia davvero abbondanti nei prossimi giorni soprattutto sulle regioni del Nord- Ovest, Piemonte, Liguria e Alta Toscana in primis.

La stessa dovrebbe raggiungere anche la nostra regione ed in generale il centro Italia nella notte fra Sabato e Domenica determinando un peggioramento del tempo abbastanza netto soprattutto nei settori occidentali del centro. 

Entriamo però ora nel dettaglio per quanto riguarda la nostra regione/città che come anticipato vedrà un primo peggioramento del tempo dalla giornata di Domenica 28 Ottobre:

Venerdì 26 OTTOBRE

La giornata di Venerdì si aprirà con cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della giornata nuvolosità in aumento a partire dai settori occidentali della regione, Lago Trasimeno, Pievese, Orvietano e Alta Valle del Tevere ma senza precipitazioni. Nel resto della regione nuvolosità più accentuata  a partire dal pomeriggio senza rischio precipitativo.  Temperature di qualche grado al di sotto della media. Minime comprese fra i 5/8  gradi massime che saranno comprese fra i 21/23 gradi.

Sabato 27 OTTOBRE

La giornata di Sabato sarà abbastanza soleggiata su tutto il territorio regionale con poche nuvole in transito. Nel corso del pomeriggio nuvolosità in aumento in Appennino dove saranno possibili locali piovaschi molto localizzati.  Temperature in media del periodo con le minime comprese fra i 5/8 gradi mentre  le massime che saranno in lieve calo e si attesteranno fra 18/20  gradi.

Domenica 28 OTTOBRE

La giornata di Domenica  si aprirà con cieli nuvolosi su tutto il territorio regionale. Prime piogge che colpiranno i settori occidentali della regione fin dal primo mattino, in estensione a tutto il territorio regionale a partire dalla tarda mattinata. Precipitazione più consistenti nel lato occidentale della regione, Pievese, Lago Trasimeno, Alta Valle del Tevere e Orvietano. Nel resto della regione precipitazioni più consistenti a partire dal primo pomeriggio. Giornata grigia e umida che vedrà un calo delle temperature massime che si attesteranno fra i 17/20 gradi. Minime stazionarie comprese fra i 6/8 gradi.

MEDIO TERMINE

La giornata di Lunedì dovrebbe essere  quella più piovosa su tutto il centro Italia Umbria compresa. Tempo umido e instabile che dovrebbe protrarsi anche nella giornata di Martedì.

LUNGO TERMINE

Al momento pare che da metà prossima settimana il tempo dovrebbe ritornare più stabile e tutto sommato con temperature ancora non fredde per il periodo.

Buon fine settimana a tutti

RIC METEO GUBBIO


ULTIMI GIORNI “CALDO” TIEPIDI….. DA LUNEDI’ ARRIVA IL FRESCO!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori la pioggia latita…. almeno per i nostri territori e ancora le temperature rimangono “alte” per il periodo.

Tale situazione è dettata dal posizionamento dell’ anticiclone che in questi ultimi giorni, per dire la verità negli ultimi mesi, ha protetto in maniera prepotente gran parte della nostra penisola da perturbazioni atlantiche e perturbazioni fredde provenienti da est.

Tutto questo sta per finire e se ancora non si vedono piogge organizzate all’ orizzonte, molto probabilmente invece un po’ di fresco arriverà nei prossimi giorni. Fase fresco/fredda che porterà con se anche qualche precipitazione e forse le prime spolverate nevose in appennino al di sopra dei 1500 m.

Andiamo però in ordine e analizziamo la situazione:

Questa carta meteorologica ci fa vedere come ancora per i prossimi 2/3 giorni saremo riparati dall’ anticiclone ancora presente sulla nostra penisola.

Questa carta invece ci mostra come una goccia fredda posizionata sopra i Balcani, già da lunedì sarà capace di abbassare le temperature anche sul nostro stivale sopratutto nel suo lato orientale. Goccia fredda che molto probabilmente attirerà verso la nostra penisola le depressione ora posizionata sul nord Europa, situazione molto probabile visto anche il posizionamento dell’ alta pressione in pieno Atlantico.

Entriamo ora nel dettaglio dei prossimi giorni per quanto riguarda la nostra regione/città:

VENERDI’ 19 SETTEMBRE

La giornata di Venerdì si aprirà con cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della giornata nuvolosità in aumento a partire dai settori occidentali della regione, Lago Trasimeno, Pievese, Orvietano e Alta Valle del Tevere ma senza precipitazioni. Nel resto della regione nuvole più compatte a partire dal pomeriggio ma nessun rischio precipitativo.  Temperature in media del periodo con le minime comprese fra i 9/11 gradi mentre le massime saranno comprese fra i 22/25 gradi.

SABATO  20 OTTOBRE

La giornata di Sabato sarà soleggiata su tutto il territorio regionale con poche nuvole in transito. Nebbie di primo mattino nelle pianure che potrebbero persistere fino a metà mattinata nella vallate della regione. Ventilazione dai settori sud – occidentali. Temperature ancora abbastanza calde per il periodo con le minime comprese fra i 10/12 gradi e le massime che si attesteranno fra 23/26 gradi. Giornata quindi ancora piacevole con temperature sopra la media del periodo.

DOMENICA 21 OTTOBRE

La giornata di Domenica si aprirà con cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della giornata avremo un aumento della nuvolosità che risulterà poco consistente e non produrrà precipitazioni se non qualche locale piovasco in Appennino. Dalla pomeriggio/sera avremo un cambio di circolazione con i venti che diverranno da sud- occidentali a nord orientali. Tale situazione determinerà un calo delle temperature e acuirà la sensazione di fresco. Temperature minime presso ché stabili comprese fra i 10/12 gradi. Massime in calo comprese fra i 19/21 gradi.

MEDIO TERMINE

Come anticipato da Lunedì 22 avremo un calo abbastanza delle temperature sia minime che massime. Da metà settimana poi, intorno al 24/25 dovremmo avere temperature davvero fresche per il periodo con possibili precipitazioni nevose in appennino a partire dai 1500/1700 metri.

LUNGO TERMINE

Fine mese con temperature fresche ma nessun allarme di freddo prematuro o fuori stagione!!!

Un saluto a tutti e buon fine settimana ancora tiepido e soleggiato.

RIC METEO GUBBIO

 

 


PIU’ SOLE CHE PIOGGIA…. TEMPO TIEPIDO E POCHI SUSSULTI!!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

Tempo autunnale ma non troppo visto che le piogge che dovrebbero caratterizzare questo mese autunnale sono per il momento abbastanza latitanti.

La nostra penisola si trova al momento sotto un campo alto pressorio che seppur abbastanza “labile” si difenderà abbastanza bene anche nei prossimi giorni dagli “attacchi” delle depressioni atlantiche e soprattutto da possibili depressioni fredde.

Insomma un clima autunnale che se non fosse per le temperature in media del periodo, non ricalcherebbe affatto i canoni abituali dell’ autunno.

Naturalmente quando faccio queste affermazioni mi riferisco sopratutto alla situazione per quanto riguarda la nostra regione/città anche se in generale un po’ tutta la penisola vede una penuria di precipitazioni, le quali sempre più spesso si presentano concentrate in breve tempo causando solamente danni o disagi.

Andiamo ora nel dettaglio per quanto riguarda la situazione per i prossimi giorni per quanto riguarda la nostra regione/città, situazione che vedrà sicuramente più sole che pioggia se non qualche disturbo che produrrà però esigue precipitazioni.

GIOVEDI’ 11 OTTOBRE

La giornata di Giovedì si aprirà con cieli parzialmente nuvolosi o nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della mattinata potremo avere i primi piovaschi sparsi a partire dall’ ovest regionale, Lago Trasimeno, Orvietano e Alta Valle del Tevere in estensione nel corso del primo pomeriggio su tutto il territorio regionale. Precipitazioni Nel corso del pomeriggio potremmo avere le precipitazioni più intense con locali fenomeni temporaleschi in appennino. Temperature sia minime che massime in calo con le prime comprese fra i 9/11 gradi mentre le seconde si attesteranno fra i 21/24 gradi.

VENERDI’ 12 OTTOBRE 

La giornata di Venerdì si aprirà con cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nebbie di primo mattino nelle pianure della regione in rapito dissolvimento da metà mattinata. Giornata tiepida autunnale con temperature minime in leggera risalita che saranno comprese fra gli 11/13 gradi. Massime stazionarie comprese fra i 22/25 gradi.

SABATO 13 OTTOBRE

La giornata di Sabato  si aprirà con nebbie di primo mattino su tutte le vallate e pianure della regione. Le nebbie lasceranno ben presto spazio a cieli sereni o poco nuvolosi su tutto il territorio regionale per tutto l’ arco della giornata. Nuvolosità in alcuni casi più compatta in qualche zona del nostro appennino ma senza rischio di precipitazioni. Temperature sia minime che massime in piena media del periodo con le prime che si attesteranno fra i 10/12 gradi mentre le seconde saranno comprese fra i 23/26 gradi.

Domenica 14 Ottobre

La giornata di Domenica si aprirà con cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della mattinata nuvolosità più compatta a partire dai settori occidentali della regione in estensione a tutto il territorio regionale a partire dal primo pomeriggio. Nel corso del pomeriggio locali piovaschi molto localizzati con precipitazioni esigue. Temperature minime stazionarie comprese fra i 10/12 gradi. Massime in lieve calo comprese fra i 22/25 gradi.

MEDIO TERMINE

Prossima settimana che non dovrebbe subire variazioni rispetto a quella appena passata. Temperature nella media del periodo o qualche grado al di sopra. Precipitazioni esigue o nulle per tutta la settimana salvo locali piovaschi in alcuni pomeriggi.

LUNGO TERMINE

Al momento non esistono presupposti o indizi che facciano trapelare possibilità di eventi freddi per almeno altri 15/20 giorni.

Un saluto a tutti e buon fine settimana

Ric Meteo Gubbio


FINE SETTIMANA PERTURBATO!!! SIAMO IN AUTUNNO!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

Una debole depressione in risalita da sud- ovest che sta apportando in queste ore precipitazioni su tutto il sud Italia, raggiungerà anche la nostra regione ed in generala tutto il centro nel fine settimana. Tale depressione transiterà ad ovest del nostro stivale con il suo minimo depressionario che si porterà nei prossimi giorni sulle coste della Sardegna. 

Tale perturbazione colpirà soprattutto il lato ovest della nostra penisola ma anche la nostra regione sarà interessata da piovaschi sparsi e locali temporali appenninici nella giornata di Sabato e Domenica.

La pioggia non sarà molto consistente e sarà a carattere sparso ed intermittente, ma ciò non toglie che dovremo avere a portata di mano l’ ombrello, e che le giornate del fine settimana sarà un po’ condizionate dalla pioggia.

Entriamo ora nel dettaglio previsionale per quanto riguarda la nostra regione/città per il fine settimana ed in generale per i prossimi 3 giorni:

VENERDI’ 5 OTTOBRE

La giornata di Venerdì si aprirà con cieli sereni o poco nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della mattinata avremo un aumento della nuvolosità a partire dai settori occidentali della regione, zona lago Trasimeno , Pievese, Orvietano e Alta Valle del Tevere, in estensione su tutto il territorio regionale. Nel corso del pomeriggio potremmo avere piovaschi sparsi in appennino  e pre appennino, nel resto del territorio regionale nuvoloso ma con basso rischio di precipitazioni. Temperature in media del periodo con le minime che si attesteranno fra i 9/11 gradi mentre le massime saranno comprese fra i 21/24 gradi.

SABATO 6 OTTOBRE

La giornata di Sabato si aprirà con cieli nuvolosi o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. A partire dalla tarda mattinata primo pomeriggio arriveranno le prime precipitazioni a carattere sparso ed intermittente. Possibilità di temporali in appennino a partire da metà giornata, nel resto della regione pioggia che dovrebbe farsi più continua da metà pomeriggio. Temperature in media del periodo con le minime che si attesteranno fra i 9/11 gradi mentre le massime saranno comprese fra i 21/24 gradi.

DOMENICA 7 OTTOBRE

La giornata di Domenica si aprirà con cieli nuvolosi o molto nuvolosi su tutto il territorio regionale. Soprattutto la prima parte della giornata risulterà perturbata con piovaschi sparsi su tutta la regione. Nel corso del primo pomeriggio assisteremo ad un parziale miglioramento che porterà alla cessazione delle precipitazioni, solamente in Appennino persisteranno piovaschi sparsi fino al tardo pomeriggio. Le temperature rimarranno stazionarie con le minime che si attesteranno fra i 9/11 gradi mentre le massime saranno comprese fra i 21/24 gradi.

MEDIO TERMINE

Primi giorni della prossima settimana che vedranno il tempo stabilizzarsi senza particolari sussulti ne in fatto di precipitazioni ne in fatto di temperature che rimarranno pienamente nella media del periodo.

LUNGO TERMINE

Al momento non si scorgono elementi per perturbazioni organizzate o freddo precoce. Prima quindicina di Ottobre che dovrebbe scorrere abbastanza nella norma per il periodo.

Un saluto a tutti e buon fine settimana 

Ric Meteo Gubbio


Le previsioni sono offerte da:

 banner_ricmeteo_2   nofriauto     fidoka306