Author Archives: Riccardo Rossi

TEMPORALI POMERIDIANI E INSTABILITA’…. MA NON DURERA’ TANTO!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

L’ alta pressione avrà qualche cedimento nei prossimi giorni causando instabilità pomeridiana e precipitazioni sopratutto al nord e parte del centro Italia. Solamente il sud godrà ancora di bel tempo caldo e soleggiato per la protezione dell’ alta pressione. 

Tale situazione non pare però durare a lungo, e seppur i massimi di pressione rimarranno relegati sopra la penisola Iberica il tempo si stabilizzerà su gran parte della nostra penisola a partire da metà settimana.

Per ora e per alcuni giorni ancora temperature sopra la media del periodo e ancora estive anche se avremo disturbi e precipitazioni più cospicue delle settimane appena passate.

Vediamo ora nel dettaglio la situazione per quanto riguarda la nostra regione/città per i prossimi giorni. Situazione che vede la possibilità di precipitazioni a carattere di temporale già in queste ore mentre sto scrivendo.

MARTEDI’ 18 SETTEMBRE

La giornata di Martedì 18 Settembre si aprirà su tutto il territorio regionale con cieli nuvolosi o molto nuvolosi. Le nuvole in aumento da settore ovest della regione produrranno i primi rovesci a carattere sparso fin dal primo mattino su Pievese, Lago Trasimeno e Alta valle del Tevere. Nel corso della mattinata rovesci a carattere sparso su tutto il territorio regionale. Nel pomeriggio possibili temporali sulle zone appenniniche e pre appenniche della regione. Giornata perturbata anche se le precipitazioni non avranno carattere di continuità . Temperature minime in leggero calo che si attesteranno fra i 13/16 gradi cosi come le massime comprese fra i 26/28 gradi.

 

MERCOLEDI’ 19  SETTEMBRE

La giornata di Mercoledì 19 Settembre si aprirà con cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della mattinata nuvolosità in aumento a partire dal nord regionale. Nuvole per lo più stratificate che non dovrebbero produrre precipitazioni intense anche se avremo piovaschi sparsi soprattutto nel corso del pomeriggio.  Episodi temporaleschi localizzati nelle principali località appenniniche nel corso del pomeriggio. Temperature minime stazionarie comprese fra i 13/16 gradi, così come le massime comprese fra i 26/28 gradi.  

 

GIOVEDI’ 20 SETTEMBRE

La giornata di Giovedì 20 Settembre  si aprirà con cieli poco nuvolosi o moderatamente nuvolosi  su tutto il territorio regionale. Nel corso del primo pomeriggio nuvolosità in aumento in Appennino dove saranno probabili rovesci anche a carattere temporalesco. Nel resto del territorio regionale i cieli si manterranno poco o parzialmente nuvolosi per tutto l’ arco della giornata. Temperature minime stazionarie comprese fra i 13/16 gradi. Massime in aumento e ancora pienamente estive comprese fra i 28/30 gradi.

MEDIO TERMINE

Da Giovedì il tempo dovrebbe stabilizzarsi per una seconda parte della settimana ancora calda e all’ insegna di giornate abbastanza soleggiate e più stabili.

LUNGO TERMINE

Dalla prossima settimana avremo un calo delle temperature stimato intorno ai 5/7 gradi che riporteranno le stesse in media del periodo e forse per qualche giorno anche al di sotto. Dovrebbe essere la tramontana la protagonista, con poche precipitazioni ma aria decisamente più fresca.

Un saluto a tutti 

Ric Meteo Gubbio


ANCORA ESTATE…. SETTEMBRE ANCORA ABBASTANZA CALDO!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

Le ultime giornate appena trascorse ci hanno fatto riassaporare il sapore di una estate che sta volgendo al termine.

L’ alta pressione ha infatti radici abbastanza solide “piantate” sul bacino del mediterraneo, in particolare sulla penisola Iberica. Le depressioni atlantiche faticano quindi a raggiungere le nostre latitudini soprattutto per quanto riguarda il centro sud della nostra penisola.

Nei prossimi giorni tale situazione pare perdurare senza alcun accenno di perturbazioni organizzate o di spifferi freschi/freddi provenienti da est. Bel tempo quindi ancora per diversi giorni.

Qualche disturbo soprattutto nei pomeriggi delle prossime giornate potremmo però averlo. Potrebbero svilupparsi temporanei piovaschi o locali temporali nelle aree appenniniche soprattutto nelle seconde parti delle giornate.

Andiamo ora però nello specifico ad analizzare cosa accadrà nei prossimi giorni per quanto riguarda la nostra regione. Giornate che come anticipato saranno ancora abbastanza calde ma più nuvolose delle precedenti con qualche fenomeno precipitativo molto localizzato e non particolarmente intenso.

VENERDI’ 14 SETEMBRE

La giornata di Venerdì si aprirà con cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le principali località della regione. Nel corso della tarda mattinata avremo nuvole in aumento a partire dai settori orientali della regione ma senza rischio di precipitazioni. Nel corso del pomeriggio cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale salvo in appennino dove potrebbero verificarsi brevi rovesci molto localizzati.. Temperature  minime stazionarie comprese fra i 14/18  gradi.  Stazionarie anche le temperature massime comprese fra i 27/30 gradi.

 

SABATO 15 SETTEMBRE

La giornata di Sabato si aprirà con cieli poco o parzialmente nuvolosi. Nel corso della mattinata nuvolosità in aumento su tutto il territorio regionale. Nuvole per lo più stratificate che non dovrebbero produrre precipitazioni.  Episodi di rovesci localizzati nelle principali località appenniniche nel corso del pomeriggio di breve durata e non particolarmente intensi. Temperature minime in lieve calo comprese fra i 13/16 gradi, così come le massime comprese fra i 26/29 gradi.  

 

DOMENICA 16 SETTEMBRE

Giornata di Domenica  che si aprirà con cieli poco nuvolosi o moderatamente nuvolosi  su tutto il territorio regionale. Nel corso del primo pomeriggio nuvolosità in aumento in Appennino e pre Appennino dove saranno probabili rovesci anche a carattere temporalesco. Nel resto del territorio regionale isolati piovaschi nel corso del pomeriggio, di debole intensità e molto localizzati. Temperature minime in lieve aumento comprese fra i 14/16 gradi massime stazionarie comprese fra i 26/29 gradi.

 

MEDIO TERMINE

Al momento le carte non danno segni di particolari cedimenti da parte dell’ alta pressione se non deboli disturbi. Quindi anche la prossima settimana dovrebbe avere belle giornate con temperature tardo estive. Da metà settimana potremmo avere qualche episodio temporalesco nelle seconde parti delle giornate da confermare però con i prossimi aggiornamenti.

LUNGO TERMINE

Tutto il mese di settembre sembra restare immune da episodi particolarmente freschi organizzati. Naturalmente ancora e presto per trarre conclusioni affrettate ma sicuramente Settembre potrebbe chiudersi come mese secco e con temperature di qualche grado al di sopra della media del periodo.

A presto per i prossimi aggiornamenti,

Ric Meteo Gubbio

 


FINE SETTIMANA CON PIOGGIA E FRESCO!!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

Purtroppo questo fine settimana non sarà da mare o cieli sereni. 

Tutti aspettiamo con ansia il fine settimana per magari fare una sortita al mare o magari fare una bella passeggiata, ma non sarà questo il week-end adatto.

 Da Venerdì 31 agosto un’impulso di aria fredda nord- atlantica si addosserà presso le nostre regioni settentrionali  favorendo la formazione di un centro depressionario sopra l’Italia che determinerà un deciso peggioramento del tempo a partire proprio dal nord della penisola.  Dalla nottata di Venerdì  il minimo depressionario si sposterà lentamente verso il centro Italia , ciò dovrebbe produrre instabilità diffusa con temporali e pioggia su tutte le regioni centrali Umbria compresa a partire dalla giornata di Sabato 1 settembre. Anche la giornata di Domenica risulterà abbastanza compromessa da questa situazione anche se le precipitazioni si faranno più blande e molto meno diffuse. Temperature sia massime che minimo in calo anche di 5/7 gradi soprattutto nei valori massimi.

Andiamo ora però ad analizzare nel dettaglio cosa potrà accadere nei prossimi giorni sulla nostra regione. 

RIMANE QUALCHE SPIRAGLIO PER LA GIORNATA DI DOMENICA SE LA PERTURBAZIONE VISTA ORA DAI MODELLI DOVESSE ENTRARE IN MANIERA PIU’ ORIENTALE . 

Venerdi’ 31 Agosto

La giornata di Venerdì si aprirà con cieli sereni o poco nuvolosi su tutto il territorio regionale. La giornata sarà quella interlocutoria prima del peggioramento atteso per Sabato. Nel pomeriggio avremo nuvolosità in aumento ma senza rischio di precipitazioni se non in Appennino. Qualche locale piovasco nel corso del pomeriggio sul nord dell’ Umbria ma con fenomeni blandi e molto localizzati. Temperature ancora gradevoli e abbastanza calde con minime comprese fra i 16/19 gradi e massime che si attesteranno fra i 27/30 gradi.

Sabato 1 Settembre

La giornata di Sabato si aprirà con cieli parzialmente nuvolosi o nuvolosi. Nel corso della mattinata avremo le prime precipitazioni a partire dal nord della regione in estensione su tutto il territorio regionale. Precipitazioni che persisteranno per tutto l’ arco della giornata a carattere di rovescio o temporale con poche pause precipitative. Locali temporali che potrebbero risultare anche di medio/forte intensità soprattutto in Appennino e pre Appennino. Temperature minime in calo che si attesteranno fra i 12/15 gradi.  Massime comprese fra i 20/24 gradi.

Domenica 2 Settembre

La giornata di Domenica risulterà fresca e perturbata soprattutto nella sua prima parte. I cieli si manterranno nuvolosi su tutto il territorio regionale con piovaschi sparsi alternati a pause precipitative. Piovaschi che si faranno più diffusi dalla tarda mattinata fino al primo pomeriggio. Nel corso del pomeriggio miglioramento con cessazione delle precipitazioni a partire dal nord della regione, con cieli parzialmente nuvolosi e qualche sprazzo di sole. Precipitazioni che potrebbero insistere fino a sera solamente in Appennino. Temperature minime stazionarie comprese fra i 12/15 gradi, massime comprese fra i 22/26 gradi.

MEDIO TERMINE 

Instabilità che potrebbe persistere anche i primi giorni della prossima settimana anche se in maniera meno diffusa e molto più localizzata. Temperature sia minime che massime in aumento.

LUNGO TERMINE

Proseguo del mese che vedrà temperature in media del periodo fino almeno a metà dello stesso.

Un saluto a tutti 

Ric Meteo Gubbio

SARA’ MIA CURA CORREGGERE EVENTUALI AFFERMAZIONI PREVISIONALI SE NELLE PROSSIME ORE DOVESSE CAMBIARE QUALCOSA SOPRATTUTTO PER LA GIORNATA DI DOMENICA.


E’ ANCORA ESTATE!!! VERSO LA FINE MA AVREMO ANCORA CALDE GIORNATE!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

La perturbazione fresca che ci ha interessato in questi giorni si  sta allontanando a sud est della nostra penisola.

Perturbazione che ha portato diversi millimetri di pioggia in tutto lo stivale, temporali abbastanza intensi e le prime nevicate sulle dolomiti e sulle Alpi  e Dolomiti al di sopra dei 1600 metri. 

Un primo strappo all’ estate che sta per concludersi ma non quello definitivo. Certo non dovremmo più avere temperature torride per i prossimi giorni, ma belle giornate soleggiate e temperature estive quello si.

Quando parlo di temperature estive intendo che potremmo ancora superare i 30 gradi sopratutto in pianura e nelle ore centrali delle prossime giornate.

Avremo infatti nei prossimi giorni una rimonta alto pressoria che coinvolgerà tutto il bacino del mediterraneo Italia compresa.  Tale rimonta non avrà però radici solidissime e non durerà per più di 3/4 giorni nei suoi valori massimi ma al momento regalerà per almeno questa settimana ancora giornate estive sopratutto al centro sud con qualche acquazzone pomeridiano tipico di questo periodo estivo.

Andiamo però per ordine e vediamo cosa ci attende per i prossimi giorni:

MARTEDI’ 28 AGOSTO

La giornata di Martedì 28 vedrà temperature sia minime che massime in aumento. Giornata che si aprirà con cieli sereni o poco nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della tarda mattinata primo pomeriggio, nuvolosità in aumento in appennino ma con scarso rischio di precipitazioni. Temperature minime che si attesteranno fra i 16/19 gradi, massime comprese fra i 27/30 gradi.

MERCOLEDI’ 29 AGOSTO

La giornata di Mercoledì si aprirà con cieli sereni o poco nuvolosi su tutto il territorio regionale. Giornata soleggiata e pienamente estiva con temperature di qualche grado sopra la media del periodo soprattutto in pianura e nelle vallate. Minime che rimarranno stazionarie comprese fra i 16 e i 19 gradi, massime in lieve aumento comprese fra i 28/32 gradi.

GIOVEDI’ 30 AGOSTO

La giornata di Giovedì si aprirà con cieli sereni o poco nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della giornata avremo nuvolosità in aumento a partire dal nord regionale. Nel corso del primo pomeriggio locali precipitazioni a carattere di rovescio più probabili in Appennino e nella parte orientale della regione. Le eventuali precipitazioni saranno molto localizzate e non di forte intensità. Temperature minime stazionarie comprese fra i 16/19 gradi, così come le massime comprese fra i 28/32 gradi.

MEDIO TERMINE

Ancora abbastanza caldo anche nel fine settimana anche se potremmo avere più probabilità di precipitazioni sopratutto nelle seconda parte delle giornate. 

LUNGO TERMINE

Nuovo probabile temporaneo calo delle temperature i primi giorni del mese di settembre. Calo temporaneo che dovrebbe durare non più di 2/3 giorni. Temperature in ripresa a partire dal 4/5 settembre.

Un saluto a tutti

Ric Meteo Gubbo


NUVOLE E SOLE CON QUALCHE PIOGGIA POMERIDIANA!!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

Al momento la nostra penisola si trova in un “limbo” fra l’ alta pressione presente con i suoi massimi valori sulla penisola Iberica e la bassa pressione che invece insiste fra Inghilterra e Francia. 

Una situazione meteo che vedrà ancora giornate estive sull’ Italia con temperature però non elevate e qualche disturbo pomeridiano al Nord e nelle aree interne del Centro Sud.

Estate che continua quindi in maniera abbastanza regolare, anche se non mi aspetto più temperature sopra i 34/36 gradi come accaduto per le passate settimane.

Facile direte voi, visto che ci stiamo avviando alla conclusione dell’ estate per niente scontato però visto che in altre occasioni abbiamo avuto sia picchi di temperature sia  al rialzo che al ribasso in questo periodo dell’ anno.

Andiamo per ordine e cerchiamo di capire cosa accadrà in Umbria per le prossime giornate e nel fine settimana:

VENERDI’ 17 AGOSTO

La giornata di Venerdì risulterà discreta con cieli parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della giornata dal primo pomeriggio nuvolosità più compatta con rischio di qualche isolato temporale in Appennino. Nel resto del territorio regionale isolati rovesci di breve intensità e durata molto localizzati nella prima parte del pomeriggio. Dal pomeriggio /sera cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Temperature minime in lieve aumento comprese fra i 15/18 gradi. Massime in aumento comprese fra i 26/30 gradi.

 

SABATO 18 AGOSTO

La giornata di Sabato si aprirà con cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della giornata nuvolosità in aumento a partire dai settori orientali della regione. Nel corso del primo pomeriggio possibili locali temporali in appennino. Nel resto della regione cieli nuvolosi o parzialmente nuvolosi ma con scarso rischio di precipitazioni. In serata cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Temperature sia minime che massime in lieve aumento. Minime comprese fra 16/19 gradi. Massime comprese fra 27/31 gradi.

 

DOMENICA 19 AGOSTO

Giornata che si aprirà con cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nuvolosità in aumento dal primo pomeriggio con rischio di isolati piovaschi. Possibili temporali nelle ore centrali della giornata in Appennino. Temperature minime e massime stazionarie con le prime comprese fra i 16/19 gradi mentre le seconde comprese fra i 27/31 gradi.

Ricapitolando TEMPO DISCRETO CON QUALCHE NUVOLA IN PIU’ AL POMERIGGIO E QUALCHE RISCHIO DI ACQUAZZONI!!!

MEDIO TERMINE

Prossima settimana che continuerà sulla falsa riga dei prossimi giorni anche se dalle carte pare avremo un lieve incremento delle temperature su tutto il centro-sud Umbria compresa.

LUNGO TERMINE 

Probabile calo delle temperature verso il 25/27 del mese in corso.

Buon fine settimana a tutti

Ric Meteo Gubbio


PROBABILI TEMPORALI A META’ SETTIMANA!! Ancora caldo ma qualche grado in meno!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori di Ric Meteo Gubbio.

Sinottica che vede ancora tutto il bacino del mediterraneo, Italia compresa sotto la “morsa” dell’ anticiclone africano. 

Situazione che però gradualmente sta evolvendosi verso un cambiamento e un cedimento dell’ anticiclone, che i modo parziale, lascerà il campo a temperature un po’ più “fresche” e a qualche precipitazione pomeridiana.

Sia chiaro, rimarremo almeno per questa settimana in un contesto caldo e non mancheranno sole e belle giornate, ma al momento per metà settimana ci attendono temporali pomeridiani che potrebbero regalarci alcuni millimetri di precipitazioni.

Sottolineo potrebbero, perché in questi casi i temporali stessi saranno molto localizzati e potrebbero regalare diversi millimetri in una località, mentre solamente le briciole a località vicine.

Una depressione atlantica coinvolgerà in maniera diretta nelle prossime ore la Granbretagna e la Francia. La stessa porterà però instabilità anche se non in modo diffuso in tutto il centro nord Italia. 

Andiamo ora ad analizzare cosa accadrà molto probabilmente in Umbria nei prossimi giorni:

 

MARTEDI’ 7 AGOSTO

Giornata calda e soleggiata  con cieli sereni o poco nuvolosi su tutta la regione. Caldo notevole  nelle ore centrali della giornata. Principali centri cittadini Umbri che raggiungeranno temperature comprese fra i 34/37 gradi. Perugino, Ternano e Folignate saranno le località più calde dell’ Umbria. Temperature minime comprese fra i 19/24 gradi, quindi calde. Massime comprese in tutta la regione fra i 34/37 gradi. Temperatura percepita che in alcuni casi sforerà i 40° gradi centigradi.

 

MERCOLEDI’ 8 AGOSTO

La giornata di Mercoledì vedrà un calo pressorio che determinerà annuvolamenti pomeridiani su tutto il territorio regionale. Giornata che sarà divisa in due parti con la mattinata soleggiata su tutto il territorio regionale. Dal primo pomeriggio tarda mattinata nuvole in aumento dai settori ovest della regione dove saranno possibili i primi rovesci sparsi. Nel corso del pomeriggio nuvolosità in aumento su tutta la regione con precipitazioni a carattere di rovescio più probabili in appennino e nel sud- ovest regionale. Temperature sia minime che massime in lieve calo con le prime che saranno comprese fra i 18/22 gradi, mentre le seconde comprese fra i 31/35 gradi. Anche nella nostra città probabili precipitazioni intermittenti nel primo pomeriggio.

GIOVEDI’ 9 AGOSTO

Giornata soleggiata nella sua prima parte su tutto il territorio regionale. Dalla tarda mattinata primo pomeriggio nuvole in aumento a partire dal nord regionale (Eugubino Gualdese compreso), dove saranno probabili i primi rovesci a carattere sparso. Nel corso del pomeriggio precipitazioni a carattere di rovescio intermittenti su tutto il territorio regionale. Migliora a partire dal nord regionale nel corso del tardo pomeriggio ed in serata. Temperature minime e massime stabili. Minime comprese fra i 18/22 gradi. Massime che si attesteranno fra i 31/35 gradi.

VENERDI’ 10 SABATO 11 E DOMENICA 12

Tempo stabile e soleggiato con amento pressorio che determinerà più stabilità. Nuvolosità in aumento nei pomeriggi ma con scarso rischio di precipitazioni. Giornate quindi discrete senza particolari sussulti con temperature ancora di qualche grado al di sopra della media del periodo. Minime comprese fra i 16/21 gradi. Massime comprese fra i 31/34 gradi.

 

MEDIO TERMINE FERRAGOSTO

Al momento i due principali modelli hanno una visione completamente opposta anche se tutti e due concordano per un’ abbassamento delle temperature che non dovrebbero essere più calde come i giorni appena trascorsi. Il modello Europeo vede un “guasto” del tempo proprio a cavallo di ferragosto con abbassamento importante delle temperature e precipitazioni diffuse. Il modello Americano vede invece un calo delle temperature di 3/5 gradi ma giornate tutto sommato ancora gradevoli e calde, con solo qualche disturbo pomeridiano a livello di precipitazioni. Come sempre è ancora presto per sapere chi avrà ragione. Di solito però quando ci sono tali discordanze una via di mezzo risulta la situazione più probabile. Mi aspetto quindi un calo delle temperature che si riporteranno in media del periodo e qualche giornata con piogge sparse soprattutto pomeridiane. 

CON I PROSSIMI AGGIORNAMENTI SARO’ PIU’ PRECISO SULLA SITUAZIONE.

LUNGO TERMINE

Nessuna vera e propria “rottura” dell’ Estate in vista per almeno i prossimi 10/15 giorni.

Un saluto a tutti Ric Meteo Gubbio

 


CALDO INTENSO PER TUTTA LA SETTIMANA!! Sotto la morsa dell’ Anticiclone Africano!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

Fine di Luglio inizio di Agosto davvero “rovente” su tutto il territorio Italiano. 

L’ anticiclone Africano che fino ad ora aveva i suoi massimi pressori sopra la penisola Iberica si espanderà lentamente anche su tutto il bacino del mediterraneo Italia compresa.

Giornate con temperature elevate quelle che ci attendono sia per quanto riguarda le minime che ci faranno soffrire nelle ore notturne, sia per quanto riguarda le massime che nei valori percepiti supereranno in alcuni casi anche i 40° gradi centigradi.

Non sto qui a fornirvi le varie raccomandazioni che inonderanno nelle prossime ore tutti gli organi d’ informazione. Affermazioni ripetute ogni anno che ritengo in molti casi banali. Del tipo: bevete molta acqua, non uscite nelle ore più calde della giornata etcc.. etcc… come se una persona a 40° si divertisse ad uscire per fare una corsetta o bevesse grappa per dissetarsi… 

Detto questo passiamo alle previsioni per i nostri territori. Non saranno naturalmente previsioni dettagliate giorno per giorno visto che più o meno le giornate si susseguiranno in maniera quasi identica per tutto l’ arco della settimana. 

Come possiamo vedere dagli “spaghi” del principale modello meteorologico, non avremo sostanziali cambiamenti dalla giornata odierna fino almeno a lunedì 6 Agosto.

Nessuna precipitazione in vista, giornate soleggiate e temperature sopra la media del periodo.

Da OGGI AL 6 Agosto.

Sulla nostra regione avremo giornate pienamente estive con cieli sereni o poco nuvolosi per tutto l’ arco delle stesse. I pianura e in alcune zone della nostra regione durante le ore centrali della giornata avremo temperature massime davvero elevate che potrebbero superare i 40° come temperatura percepita. Perugia, Foligno, Valle Umbra e Ternano saranno le zone che soffriranno di più in termini di Afa e Calura. Temperature minime che saranno comprese fra i 18/24 gradi e massime che si attesteranno fra i 34/37 gradi. Punte di 37/39 gradi nel Folignate e nel  Ternano.

MEDIO TERMINE

Al momento, vedendo le carte previsionali, possiamo supporre che il caldo non finirà Lunedì 6 agosto, ma potrebbe continuare fino almeno a tutta la prima decade del mese . Unico speranza o incertezza previsionale, è se avremo dopo la data del 6 un po’ di instabilità pomeridiana anche se in un contesto caldo. Ancora è presto per dirlo anche se al momento qualche segnale in questa situazione già si coglie soprattutto per quanto riguarda il nord Italia, ma in parte anche per il centro. Sud che invece dovrebbe rimanere riparato dall’ anticiclone per più tempo.

LUNGO TERMINE

Temperature che dovrebbero rientrare nella norma a partire da metà mese anche se al momento non si intravedono cali vistosi delle stesse. Quasi sicuramente però la seconda parte di Agosto non vedrà picchi di calore come quelli che avremo nella settimana che stiamo per affrontare.

Un saluto a tutti Ric Meteo Gubbio


PRONTI?? PROSSIMI GIORNI CON CALDO IN AUMENTO…

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori di Ric Meteo Gubbio.

Sembra proprio che in questa fine di Luglio, il caldo voglia fare sul serio in tutto il bacino del mediterraneo, Italia compresa.

L’ anticiclone africano, ora con il suo cuore caldo posizionato sulla penisola Iberica, è visto infatti in espansione anche sulla nostra penisola.

In queste ore si registrano temperature davvero torride in tutta la Spagna e parte del Portogallo con punte che superano i 42/44 gradi centigradi. 

Nei prossimi giorni, l’ anticiclone con aria calda proveniente direttamente dall’ Africa abbraccerà anche il ostro stivale. Niente a che vedere con le temperature citate in precedenza, ma in alcuni casi non sarà raro raggiungere i 40 gradi soprattutto nel sud Italia e nelle Isole maggiori.

Per quanto riguarda i nostri territori temperature più sopportabili se così si può dire, che raggiungeranno ed in certi casi supereranno i 35 gradi.

Insomma siamo nel mese più caldo dell’ anno e non c’ è niente di anomalo almeno per ora. Dico almeno per ora, visto che è ancora da stabilire l’ effettiva durata di questa “fiammata” africana. Ad oggi i modelli meteorologici principali ipotizzano una durata di 8/10 giorni almeno, ma come ben vi ho spiegato più volte, non è detto che ciò che viene visto ora si del tutto veritiero almeno per le proiezioni dopo 5/6 giorni.

Analizziamo nel dettaglio cosa accadrà per questa settimana in Umbria e a Gubbio anche se di particolari ce ne sono davvero pochi:

Da domani 25 Luglio le temperature sono viste in rialzo su tutta la regione. Avremo un cambio della ventilazione che da nord orientale (tramontana), passerà a sud occidentale. Tale situazione vedrà l’ anticiclone Africano come protagonista che farà capolino nel susseguirsi dei prossimi giorni   e in alcuni momenti, abbraccerà completamente la nostra regione. Giornata soleggiata con temperature massime e minime in aumento. Massime che si attesteranno in tutto il territorio regionale fra i 30/34 gradi. Minime comprese fra i 16/21 gradi.

26/27/28/29 LUGLIO

Giornate pienamente estive con cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. In appennino durante le ore centrali delle giornate potrebbero verificarsi locali temporali detti  di “calore” molto localizzati e comunque di breve durata. Qualche nuvola stratificata dovuta all’ elevata umidità nel primo pomeriggio anche sul resto del territorio regionale ma con scarso rischio di precipitazioni, se non molto localizzate e di breve durata. Le temperature si manterranno su livelli pienamente estivi qualche grado al di sopra della media del periodo. Massime comprese fra i 31/35 gradi con punte di 36/37 gradi nel Ternano e nel Folignate soprattutto Sabato e Domenica. Minime che ci faranno un po’ soffrire di notte comprese fra i 18/23 gradi.

MEDIO TERMINE

Situazione calda anche per tutta la prossima settimana. Al momento vengono visti locali temporali nel corso della settimana. Precipitazioni che però andranno confermate con i prossimi aggiornamenti e di cui al momento credo poco.

LUNGO TERMINE

Caldo che al momento viene visto fino a tutta la prima decade di Agosto. Situazione che comunque andrà confermata con i prossimi aggiornamenti.

Buona settimana a tutti Ric Meteo Gubbio.


SOLE E QUALCHE ACQUAZZONE…. CALO DELLE TEMPERATURE MASSIME!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

L’area di alta pressione presente sul nostro stivale oramai da qualche giorno, subirà un parziale cedimento per quanto riguarda questo week-end. Cedimento temporaneo che coinvolgerà principalmente il nord Italia ed in parte anche il centro. Mentre al nord saranno frequenti temporali e precipitazioni, al centro e sulla nostra regione il tutto dovrebbe risolversi con precipitazioni sparse ma non ingenti e calo di qualche grado sopratutto nelle temperature massime, a cavallo della giornata di Venerdì e Sabato. Le aree più interessate saranno quelle appenniniche e solo sporadici acquazzoni potrebbero “colpire” le altre zone della nostra regione. Il centro sud lato tirrenico rimarrà riparato da questo calo pressorio, rimarranno quindi temperature elevate, sole e caldo.

Andiamo però per ordine analizzando cosa accadrà sui nostri territori per i prossimi giorni:

VENERDI’ 6 LUGLIO

La giornata di Venerdì si aprirà su tutto il territorio regionale con cieli poco o parzialmente nuvolosi. Nel corso della tarda mattinata/primo pomeriggio avremo nuvole in aumento con possibili temporali di breve durata in area appenninica e pre appenninica. Al momento sembra che la parte orientale della regione sarà quella più interessata da fenomeni sparsi, Eugubino – Gualdese compresi. Nel corso del pomeriggio i fenomeni dovrebbero cessare rimanendo residui solamente in Appennino, il cielo si manterrà comunque parzialmente nuvoloso. Le temperature minime si manterranno stabili comprese fra i 15/20 gradi. Le massime subiranno un leggero calo e si attesteranno fra i 27/31 gradi.

SABATO 7 LUGLIO

La giornata di Sabato si aprirà con cieli nuvolosi o parzialmente nuvolosi, con possibili piovaschi in appennino. Nel corso della giornata la ventilazione orientale sarà determinante per la cessazione dei fenomeni. I cieli diverranno parzialmente o poco nuvolosi su tutto il territorio regionale. Le temperature minime subiranno un leggero calo attestandosi fra i 13/16 gradi. Calo anche delle temperature massime che saranno comprese fra i 23/27 gradi.

DOMENICA 8 LUGLIO

La giornata di Domenica si aprirà in tutto il territorio regionale con cieli poco o parzialmente nuvolosi. Nel corso della giornata non sono previste precipitazioni anche se si  potrebbero avere residui piovaschi in appennino dove il cielo risulterà più nuvoloso. Temperature minime stazionarie comprese fra i 13/16 gradi. Massime in lieve aumento comprese  fra i 25/28 gradi.

MEDIO TERMINE

Prossima settimana con rimonta alto pressoria. Tempo stabile e più caldo, con ritorno delle temperature sopra i 30 gradi.

LUNGO TERMINE

Possibile ondata davvero calda intorno a metà mese!!

Buon fine settimana a tutti Ric Meteo Gubbio


ANCORA UN PO’ DI PAZIENZA!!! IL CALDO STA PER ARRIVARE…

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

Intanto mi scuso per non pubblicare costantemente articoli ma un problema al sito internet ed il lavoro (quello vero) non me lo hanno permesso.

Detto questo la depressione che sta lambendo anche in queste ore la nostra penisola ha provocato un forte abbassamento delle temperature soprattutto su lato adriatico della stessa.  

Venti nord orientali hanno rinfrescato l’ aria fino a farci piombare a temperature primaverili. C’ è però chi sta peggio, le regioni Balcaniche e la Grecia hanno visto forti precipitazioni con allagamenti frequenti e nella penisola Balcanica anche neve intorno ai 1400/1600 metri. 

Tutto ciò descritto ha i giorni contati almeno per quanto riguarda la nostra penisola. Nei prossimi giorni la depressione che ci sta interessando scivolerà finalmente a sud est del nostro stivale, nel contempo si formerà una depressione sulle coste della penisola Iberica. Tale situazione determinerà una rimonta di aria calda (alta pressione) che coinvolgerà tutto il territorio Italico.

Non ci resta che attendere quindi 48/72 ore per assaporare il vero caldo estivo. Tale tendenza sembra oramai delineata e già dal fine settimana il sud Italia ed in parte anche il centro avrà temperature che supereranno abbondantemente i 30 gradi centigradi.

Andiamo però per ordine e vediamo cosa ci attende per i prossimi giorni:

Mercoledì 27 GIUGNO

Ancora abbastanza fresco di primo primo mattino con temperature comprese fra i 9 e gli 11 gradi. La mattinata si presenterà con cieli poco o parzialmente nuvolosi e continuerà la ventilazione da nord-est. Nelle ore centrali della giornata saranno possibili locali piovaschi intermittenti e poco consistenti. Solamente in Appennino le precipitazioni potranno essere più abbondanti. Nel corso del pomeriggio assisteremo ad un graduale miglioramento. Temperature massime ancora fresche comprese fra i 23/25 gradi.

Giovedì 28 GIUGNO

La giornata di Giovedì si aprirà con cieli poco o parzialmente nuvolosi insisterà la ventilazione da est anche se sarà molto più attenuata. Nessun rischio di precipitazioni se non qualche isolato piovasco in appennino. Temperature sia minime che massime in leggera risalita, minime comprese fra gli 11/13 gradi massime che si attesteranno fra i 24/27 gradi.

Venerdì 29 Giugno

Giornata che inizierà con cieli sereni o poco nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della mattinata aumento della nuvolosità con locali piovaschi più probabili lungo la fascia appenninica. Nel resto della regione pioggia meno probabile ma nuvolosità più compatta. Temperature sia minima che massime in aumento. Minime comprese fra i 12/15 gradi. Massime comprese fra i 27/29 gradi.

MEDIO TERMINE FINE SETTIMANA

Sabato e Domenica giornate soleggiate e calde con temperature massime che subiranno un leggero aumento e si porteranno fin sopra i 30 gradi. Punte di 32/34 gradi specialmente domenica nelle valli Umbre e nella conca Ternana.

PROSSIMA SETTIMANA

Al momento sembra proprio che la prossima settimana sia da piena estate con giornate soleggiate, calura e anche sensazione di Afa. Non escludo che si vada sopra i 35 gradi in alcune località della regione. Folignate e Ternano su tutti.

Naturalmente cercherò di tenervi aggiornati ove vi fossero dei sostanziali cambiamenti alle previsioni annunciate.

Un saluto a tutti Ric Meteo Gubbio


Le previsioni sono offerte da:

 banner_ricmeteo_2   nofriauto     fidoka306