TEMPERATURE FRESCHE!!! DOPO META’ MESE ARRIVA IL FREDDO??!!??

TEMPERATURE FRESCHE!!! DOPO META’ MESE ARRIVA IL FREDDO??!!??

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

In questi giorni passati l’ alta pressione e i venti sud- occidentali hanno garantito tempo stabile e temperature “miti” su tutto quanto il nostro stivale.

Solamente l’ arco alpino ha ricevuto “spifferi” freddi con abbondanti precipitazioni, tanto che in alcune località sia del Piemonte che della Valle d’ Aosta si sono raggiunti circa 2 m di neve al suolo.

In questi giorni però la situazione è già mutata e anche al centro le temperature si sono portate in media o qualche grado al di sotto del periodo. La quasi costante copertura nuvolosa non ha permesso però alle temperature di scendere sotto lo zero termico mantenendo le stesse sempre positive.

Ad oggi la situazione non dovrebbe cambiare nemmeno nei prossimi 3/5 giorni, anche se alcuni movimenti emisferici fanno propendere per una seconda parte di Gennaio più fredda e movimentata di questo inizio anno.

Andiamo per gradi e passiamo al dettaglio di quanto ci attende per i prossimi giorni per quanto riguarda i nostri territori.

 

SABATO 13 GENNAIO

Quella di domani sarà una giornata molto simile a quella odierna con cieli nuvolosi o parzialmente nuvolosi ma con basso rischio di precipitazioni. Solamente in appennino potremo avere  deboli precipitazioni che risulteranno a carattere nevoso a partire dagli 800/1000 metri. Avremo un calo delle temperature sia massime che minime. Temperature minime che si attesteranno intorno allo zero termico.

DOMENICA 14 GENNAIO

Giornata ancora abbastanza grigia e umida. Nella prima parte della giornata le nuvole si alterneranno a sprazzi di sole. Dalla tarda mattinata /primo pomeriggio le nuvole diverranno più compatte producendo qualche debole piovasco intermittente. Temperature massime in lieve calo che si attesteranno intorno ai 6/8 gradi. Minime stazionarie.

LUNEDI’ 15 MARTEDI’ 16 GENNAIO

Le giornate di Lunedì e Martedì saranno abbastanza fresche e umide. Avremo precipitazioni deboli ed intermittenti per tutto l’ arco delle due giornate. Pochi o nulli saranno i periodi soleggiati o parzialmente nuvolosi. Avremo precipitazioni deboli in appenino con quota neve intorno ai 1100/1300 metri. Temperature massime e minime stazionarie.

MERCOLEDI’ 17 GENNAIO

Mercoledì avremo un rapido calo delle temperature che nella prima parte della giornata, se venissero confermate le precipitazioni abbasserebbero la quota neve fino ai 700/800 metri anche sui nostri territori. Se le precipitazioni risultassero moderate potremo vedere “virghe” nevose alla quota citata. Temperature massime in calo di 3/4 gradi. Minime stazionarie o in lieve calo. Nella seconda parte della giornata dal pomeriggio assisteremo alla cessazione delle precipitazioni. Il vento nord-orientale  accentuerà  molto probabilmente la sensazione di freddo.

MEDIO TERMINE

CONTRARIAMENTE A TUTTE LE VOLTE NON METTERO’ NOTIZIE RIGUARDANTI IL LUNGO TERMINE, VISTO CHE GIA’ NEL MEDIO PERIODO POTREMMO AVERE UN PERTURBAZIONE FREDDA CHE DOVREBBE COINVOLGERE IL NOSTRO STIVALE E I NOSTRI TERRITORI.

Al momento viene vista una perturbazione fredda in entrata sulla nostra penisola per i giorni del prossimo fine settimana. Target dal 20 al 25 Gennaio. Naturalmente è ancora troppo presto per delineare i dettagli della stessa e soprattutto e troppo presto per sapere se oltre al freddo arriveranno anche precipitazioni, che al caso sarebbero nevose alla nostra quota.

Vi allego una carta del 21 Gennaio con la situazione che viene vista per ora dal modello GFS:

Come già anticipato il tutto andrà confermato con i prossimi aggiornamenti e con le prossime previsioni di Ric Meteo Gubbio che forse oltre a leggere potrete anche vedere!!! Forse…

Buon fine settimana a tutti

Ric Meteo Gubbio

 

 

 


Leave a Reply

Le previsioni sono offerte da:

 banner_ricmeteo_2   nofriauto     fidoka306