GIORNATE FREDDE E PERTURBATE IN ARRIVO!!! DA LUNEDI’ PER TUTTA LA SETTIMANA!!

GIORNATE FREDDE E PERTURBATE IN ARRIVO!!! DA LUNEDI’ PER TUTTA LA SETTIMANA!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori. 

Sapevo che rendere le mie previsioni di pubblico dominio significava metterci la “faccia”, e so anche che quando uno parla di neve e freddo la faccenda diventa ancora più complicata. 

In questi anni sto offrendo un “servizio” a tutti in modo gratuito e salvo i miei sponsor che mi aiutano e che potrebbero lagnarsi, spero che prendiate sempre quello che scrivo con il beneficio del dubbio, sapendo che quello che faccio e per passione, passione  che cerco di condividere anche con voi che leggete e con tutti quelli che in qualche modo mi seguono.

Scusate per questo piccolo preambolo, ma visto quello che sto per scrivere già mi aspetto i soliti commenti: < Avevi detto che ne faceva 2 cm ne ha fatti 6. Metti le immagini della pala e non è servita. Dicevi che iniziava alle 6.00 e invece ha iniziato alle 6.30. > o robe di questo tipo.

Parliamo ora di Meteorologia e soprattutto di cosa accadrà nei prossimi giorni in Italia e nella nostra regione. Prossima settimana che stante le carte odierne, è tutta da vivere per chi è appassionato di questa scienza. 

Una massa di aria artica sta già raggiungendo in queste ore i versanti Alpini Europei della nostra penisola. L’ aria artica non è di per se freddissima come potrebbe essere quella continentale, ma sarà sicuramente più carica di umidità. Sono previsti inoltre dei Geopotenziali molto bassi sulla nostra penisola fattore che seppur non con aria gelida farà abbassare la quota delle nevicate fin quasi alla pianura nei prossimi giorni in quasi tutto il nord e centro Italia. Più ai margini dell’ evento rimarrà il sud Italia anche se non mancheranno anche li episodi nevosi a quote collinari o alto collinari.

Inizierei con l’ allegare all’ articolo 3 carte previsionali che ci fanno ben notare la discesa della massa di aria fredda sulla nostra penisola con conseguente blocco nel settore atlantico da parte dell’ alta pressione. Cartine che prendono in esame 3 giornate della prossima settimana 23/24/25 Gennaio.

Al momento se le carte attuali non dovessero subire variazioni, sarebbero  da neve per gran parte del nord e del centro Italia compresa la nostra regione/città.

Passiamo ora al dettaglio di quello che penso accada per step nei prossimi giorni:

19/22 Gennaio

L’ aria più fresca/fredda arriverà sui nostri territori già a partire dalla serata di Sabato 19 Gennaio. Nella serata di Sabato potremo avere le prime nevicate in appennino ad una quota intorno ai 500/700 metri. Nella parte orientale della regione quindi anche Eugubino- Gualdese potremo avere precipitazioni a carattere di pioggia con quota neve fra i 600/800 metri. Non escludo i primi fiocchi misti a pioggia e le prime deboli nevicate nei paesi della fascia appenninica del nostro comprensorio. Il tutto sarà però molto fugace e le precipitazioni non saranno comunque cospicue. La giornata di Domenica e di Lunedì vedranno pochissime precipitazioni anche se il cielo si manterrà per lo più nuvoloso. L’ aria fredda continuerà a sopraggiungere fino alle nostre latitudini e stante i geopotenziali annunciati inizieranno a formarsi i primi minimi depressionari. Nella serata/nottata di Lunedì dovremmo avere le prime precipitazioni a quote collinari fra i 400/500 metri.

23/24/25 Gennaio

L’aria fredda in questi giorni avrà “abbordato” oramai tutto il centro Italia dove saranno possibili a più episodi  nevosi a quote anche pianeggianti. Anche se le temperature a 850hp non saranno particolarmente basse -3/-5, la temperatura in quota compresa fra -32/-34 e i gpt particolarmente bassi, faranno si che tutte le precipitazioni risulteranno a carattere nevoso. Non metterò centimetri o quantitativi ma al momento mi aspetto sicuramente accumuli su un po’ tutta la nostra regione. Gli accumuli più rilevanti saranno come sempre in appennino e nel nord regionale, ma in questo caso mi aspetto nevicate anche nella parte ovest della nostra regione. Il tutto dovrebbe durare a carattere intermittente fino almeno alla giornata del 25 e 26 Gennaio.

LUNGO TERMINE

Al momento il freddo e altri eventi perturbati potrebbero protrarsi fino almeno alla prima settimana di Febbraio. Naturalmente ciò non significa ce nevicherà per 15 giorni ma che ci saranno le condizioni per nuovi affondi freddi sulla nostra penisola, forse anche con aria continentale più fredda.

I prossimi giorni fornirò dettagli su ogni giornata con i nuovi aggiornamenti dei modelli fondamentali in questi casi per vedere la reale posizione dei minimi depressionari. 

Un saluto a tutti, ai prossimi aggiornamenti.

Ric Meteo Gubbio

 


Leave a Reply

Le previsioni sono offerte da:

 banner_ricmeteo_2   nofriauto     fidoka306