TANTO GELO MA NIENTE NEVE!!! GENNAIO RISERVERA’ SORPRESE …

TANTO GELO MA NIENTE NEVE!!! GENNAIO RISERVERA’ SORPRESE …

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

Purtroppo o per fortuna a seconda dei gusti, la perturbazione fredda che sta per investire la nostra penisola porterà solo gelo e niente neve, se non sul medio basso adriatico che potrebbe vivere un evento davvero notevole in termini di gelo e precipitazioni.

Sto parlando dell’ imminente colata artica che colpirà anche  il nostro stivale a partire dai primi giorni del 2019. Il nocciolo freddo della struttura sfilerà lungo i balcani coinvolgendo però in maniera parziale anche l’ Italia.

Le regioni più colpite saranno quelle del medio basso adriatico in primis Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia ed in parte la regione Marche soprattutto meridionali che vedranno nevicate fin sulle coste.

Per quanto riguarda la nostra regione almeno in una prima fase 2/4 Gennaio molto probabilmente assisteremo a cieli poco nuvolosi su gran parte del territorio regionale solamente sul lato orientale della regione e in appennino potremo avere locali precipitazioni molto sporadiche e di poca intensità.  Grande gelo di primo mattino con temperature minime che molto probabilmente scenderanno in alcuni casi  fra i -6/-8 gradi. Soprattutto le massima saranno poi in forte calo con 2/3 giorni dove le temperature non supereranno i 1/3 gradi.

DETTAGLIO PER I PROSSIMI GIORNI:

MARTEDI’ 1 GENNAIO

La giornata di Martedì 1 Gennaio si aprirà con cieli poco nuvolosi su tutto il territorio regionale. I cieli si manterranno sereni o poco nuvolosi per tutta la prima parte della giornata su tutti i principali centri cittadini della regione. Nella seconda parte della giornata avremo una nuvolosità in aumento in appennino ma con scarso rischio di precipitazioni. Le temperature minime in calo che si attesteranno fra i -4/-2 gradi. Le temperature massime in lieve calo saranno comprese fra i 4/6 gradi.

 

MERCOLEDI’ 2 GENNAIO

La giornata di Mercoledì 2 Gennaio si aprirà con cieli poco nuvolosi su tutto il territorio regionale..  Avremo gelate mattutine su tutte le pianure e vallate della regione. I venti nord-orientali e saranno abbastanza sostenuti nelle  ore centrali della giornata. Nel pomeriggio aumento della nuvolosità nei settori orientali della regione con locali deboli nevicate in appennino. Le temperature saranno in calo sia nei valori minimi che in quelli massimi con le minime comprese fra gli -3/ -5  gradi le massime si attesteranno fra i  1 / 4 gradi.

 

GIOVEDI’ 3 GENNAIO

La giornata di Giovedì 3 si aprirà con cieli parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Avremo gelate estese su tutto la regione. Durante la giornata nuvole  più compatte  solo in appennino con locali eventi nevosi. Sporadiche precipitazioni nevose nei settori orientali della ragione anche se prevarrà il soleggiamento per gran parte della giornata. Le temperature saranno in leggera diminuzione sia nei valori minimi che in quelli massimi con le temperature minime comprese fra i -5/-8 gradi mentre le massime comprese fra i  0/3  gradi. Giornata veramente fredda per il periodo.

MEDIO TERMINE

Freddo che persisterà fino almeno al 7 Gennaio. Possibilità di reiterazione del freddo con possibile neve per il fine settimana. Da valutare dopo l’ entrata effettiva della perturbazione.

LUNGO TERMINE

Gennaio che si preannuncia molto freddo e con diversi possibilità di nuovi eventi freddi in entrata sulla nostra penisola.

Buon Anno a tutti.

Ric Meteo Gubbio

 


Leave a Reply

Le previsioni sono offerte da:

 banner_ricmeteo_2   nofriauto     fidoka306