RITORNA IL FREDDO!! E LA NEVE???

RITORNA IL FREDDO!! E LA NEVE???

Category : Previsioni

Ben ritrovati amici.

In questi giorni come previsto è stata la pioggia a farla da padrone.

Poche occasioni con tempo stabile e temperature sopra la media, dovute alla “risalita” dei venti di libeccio su quasi tutto lo stivale.

Nelle prossime ore però i venti ruoteranno e diverranno nord orientali apportando aria fredda polare marittima su tutto il centro nord.

La perturbazione vista in entrata sull’ Italia ricalcherà grosso modo quelle appena passate, con la caratteristica principale della velocità di passaggio sui nostri territori.

Non sarà quindi una perturbazione duratura e capace di portare oltre al freddo anche precipitazioni di rilievo.

Andiamo per gradi e passiamo ad analizzare i prossimi giorni a partire dalla giornata di domani che sarà ancora perturbata ma più fredda.

Sabato 16 Dicembre

La giornata di Sabato si aprirà molto probabilmente con cieli parzialmente nuvolosi o nuvolosi ma senza precipitazioni. Dalla tarda mattinata però le stesse faranno la loro comparsa  accompagnate da aria più fredda. Inizialmente la quota neve si attesterà intorno ai 1000/800 metri. Dal tardo pomeriggio la quota neve calerà fin sui 500/600 metri ma nel contempo scemeranno anche le precipitazioni. Non escludo qualche sfiocchettata coreografica in città se le precipitazioni dovessero perdurare fino alla serata.

Domenica 17 Dicembre

La nottata fra Sabato e Domenica dovrebbe trascorrere con cieli poco o parzialmente nuvolosi. Tale fattore unito all’ aria fredda che avrà conquistato i strati più bassi, favorirà estese gelate su tutte le pianure e le vallate Umbre. Sarà elevata l’ escurzione termica con minime comprese fra i -3/-5 gradi. La giornata passerà per lo più tranquilla anche se nel primo pomeriggio potremmo avere qualche nuvola in più e vento più sostenuto.

Lunedì 18 Dicembre

La giornata di Lunedì sarà ancora fredda. La stessa dovrebbe aprirsi con cieli poco o parzialmente nuvolosi e temperature minime  di qualche grado sotto lo zero termico. Nel corso della giornata però la nuvolosità si farà sempre più compatta fino ad apportare le prime precipitazioni dalla serata. Nelle prime ore della nottata dovrebbero concentrarsi le maggiori precipitazioni che alla nostra quota dovrebbero essere nevose. Non escludo quindi moderate nevicate sui nostri territori fra la nottata di Lunedì e Martedì. Al momento come accaduto nel recente passato non sembrano precipitazioni da accumulo ma non escludo  di vedere un velo di neve al risveglio di Martedì!!

Medio Termine

Al momento pare che fino a Natale potremmo trovarci sotto un  regime anticiclonico freddo. Infatti l’ Italia dovrebbe trovarsi al centro fra l’ alta pressione ad ovest e la bassa pressione diretta sui Balcani. Quindi molto probabilmente giornate abbastanza fresche ma senza precipitazioni di rilievo. Elevata escursione termica fra le ore diurne e quelle notturne.

LUNGO TERMINE

Probabile perturbazione fredda con aria continentale fra Natale e la Befana!! Naturalmente quest’ ultima notizia andrà confermata con i prossimi aggiornamenti.

Buon Fine e Inizio settimana a tutti.

Ric Meteo Gubbio


Leave a Reply

Le previsioni sono offerte da:

 banner_ricmeteo_2   nofriauto     fidoka306