SI TORNA IN INVERNO…. MA SOLO PERCHE’ PENSAVAMO FOSSE GIA’ PRIMAVERA!!

SI TORNA IN INVERNO…. MA SOLO PERCHE’ PENSAVAMO FOSSE GIA’ PRIMAVERA!!

Category : Previsioni

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

Un perturbazione proveniente da est con aria molto fredda, (artico-continentale) coinvolgerà gran parte la nostra penisola in termini di freddo, ed il sud Italia anche in termini di precipitazioni nevose.

Sembra un paradosso ma nei prossimi giorni potrebbe fare molto più freddo in Sicilia che in Piemonte o Trentino. La perturbazione in entrata avrà il suo cuore freddo sopra i balcani e coinvolgerà in maniera più diretta solamente l’ estremo sud Italia. Regioni come Puglia, Calabria e Sicilia vedranno anche precipitazioni nevose fino a quote basso collinari.

Per quanto riguarda i nostri territori ancora giornate abbastanza soleggiate e nessuna precipitazione di rilievo se non qualche episodio nevoso coreografico in Appennino sud- orientale.

Certamente le temperature di questi ultimi giorni andranno dimenticate per qualche giornata visto che l’ aria fredda si farà comunque sentire abbassando sopratutto le temperature massime che nei prossimi giorni subiranno un calo di 10/12 gradi.

Si torna quindi in inverno, anche se solamente per il fatto che ci serviranno ancora giacconi guanti e cappelli.

Entriamo nello specifico per quanto riguarda i nostri territori per i prossimi giorni che come anticipato saranno più freddi di quelli appena passati.

 

VENERDI’ 22 FEBBRAIO

La giornata di Venerdì si presenterà stabile e soleggiata su tutto il territorio regionale. Solamente in appennino potremo avere una nuvolosità irregolare durante le ore centrali della giornata ma senza rischio di precipitazioni. Giornata con poche nuvole di passaggio su tutti principali centri cittadini della regione. Escursione termica marcata fra le ore diurne e quelle notturne anche di 10 gradi. Minime comprese fra i 0/2 gradi massime che si attesteranno fra i 12/14 gradi.

SABATO 23 FEBBRAIO

La giornata di Sabato si aprirà con cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutto il territorio regionale. Nel corso della giornata avremo ampli sprazzi soleggiati su tutti i principali centri cittadini della regione ma con aria fredda proveniente da est che si farà sentire con ventilazione sostenuta e temperature rigide. Nel corso del pomeriggio qualche nuvola in più solamente in appennino sud orientale dove saranno possibili deboli precipitazioni nevose molto brevi e sporadiche. Temperature minime e massime in forte calo con le prime che si attesteranno fra i -1/-3 gradi mentre le seconde comprese fra i 3/5 gradi

DOMENICA 24 FEBBRAIO

La giornata di Domenica  si aprirà con cieli parzialmente nuvolosi o nuvolosi su tutto il territorio regionale . Nel corso della giornata cieli poco nuvolosi su tutto il territorio della regione nuvole di passaggio più compatte nell’ area sud orientale della regione in appennino con sporadiche nevicate deboli e di breve durata. Temperature pienamente invernali  con le minime in ulteriore leggero calo comprese fra i -2/-4 gradi  massime stazionarie comprese fra i 2 / 4 gradi.

MEDIO TERMINE

Ancora fresco/freddo fino a Martedì/Mercoledì della prossima settimana per poi tornare in media  del periodo o qualche grado al di sopra. Nessuna precipitazione di rilievo prevista.

LUNGO TERMINE

Per il momento almeno fino ai primi di marzo le temperature rimarranno in media del periodo .  Probabile sblocco atlantico con precipitazioni e pioggia entro la prima settimana di Marzo.

Buon fine settimana a tutti

Ric Meteo Gubbio


Leave a Reply

Le previsioni sono offerte da:

 banner_ricmeteo_2   nofriauto     fidoka306