INSTABILITA’ PER ALTRE 24H POI MIGLIORA!!!

INSTABILITA’ PER ALTRE 24H POI MIGLIORA!!!

Category : Uncategorized

Ben ritrovati a tutti gli amici e lettori.

Come spesso accade in meteorologia  alcuni dettagli hanno fatto la differenza.

Mi riferisco al fatto, che l’aria fredda in entrata sul nostro stivale non si è spinta del tutto come da previsione sui nostri territori, rimanendo relegata in gran parte sulle regioni della pianura padana e sugli appennini Tosco- Emiliani.

Tale situazione ha determinato l’ innalzamento della quota neve per i nostri territori che alla fine della perturbazione si è mantenuta sempre intorno ai 1000/1200 metri. Solo a ridosso dei nostri appennini tale quota si è abbassata sporadicamente intorno agli 800/900 metri. Situazione ben diversa su tutta l’ area romagnola-emiliana e nelle zone interne della toscana, dove la neve è caduta a quote prossime alla pianura, creando i primi disagi della stagione.

Questi due grafici mostrano come inizialmente fosse prevista per in nostri territori una – 3  ad una quota di 850 hpa (primo grafico), mentre è realmente entrata una 0 (zero) condizione che ha fatto la differenza nella quota neve inizialmente prevista:

 

TUTTO QUESTO PER FARVI NOTARE CHE IN METEOROLOGIA NON C’ E’ MAI NIENTE DI SCONTATO E CHE ANCHE A POCHE ORE DALL’ EVENTO CI SONO VARIABILI CHE POSSONO CAMBIARE LE “CARTE” IN TAVOLA!!

Passiamo ora ad analizzare cosa accadrà nelle prossime ore e per i prossimi giorni sui nostri territori.

MARTEDI’ 14 NOVEMBRE

La giornata si manterrà grigia ed invernale fino alla sera/notte. La pioggia cadrà con debole intensità e a carattere intermittente. L’ aria fredda presente in quota manterrà le temperature massime al di sotto dei 10 gradi. Giornata tipicamente invernale che manterrà la quota neve sui nostri appennini ad una quota compresa fra i 1200/1400 metri. Temperature minime intorno ai 2/3 gradi.

MERCOLEDI’ 15 Novembre

La giornata di Mercoledì si aprirà ancora all’ insegna dell’ instabilità con cieli nuvolosi o molto nuvolosi. Le temperature minime si manterranno stabili intorno ai 3/4 gradi. Nel corso della giornata soprattutto n tarda mattinata primo pomeriggio potremo avere ancora precipitazioni a carattere di pioggia o piovaschi. Le stesse non risulteranno però abbondanti e saranno a carattere intermittente. Le temperature massime subiranno un lieve rialzo e si attesteranno intorno ai 9/12 gradi. Miglioramento atteso dal tardo pomeriggio/sera. Ancora pioggia e neve al disopra dei 1400 metri in appennino.

GIOVEDI 16/VENERDI’ 17 E SABATO 18 NOVEMBRE

In queste tre giornate il tempo tornerà stabile senza precipitazioni. Le temperature massime avranno una rapida impennata di 4/5 gradi portandosi intorno ai 15/17 gradi. Le minime rimarranno stabili o in lieve aumento e si attesteranno intorno ai 4/6 gradi. Nelle ore centrali delle giornate potremo avere addensamenti nuvolosi più consistenti ma con scarsissima se non nulla probabilità di precipitazioni. Nella serata di Sabato potremmo avere una leggera instabilità con piovaschi sparsi e precipitazioni comunque deboli. Ancora nuvoloso in appennino.

 

 

DOMENICA 19 NOVEMBRE

Al momento sembra che nella giornata di Domenica le temperature torneranno ad abbassarsi di qualche grado soprattutto nelle temperature massime. I cieli si presenteranno inizialmente nuvolosi o molto nuvolosi con qualche sporadico piovasco più probabile a ridosso dell’ appennino. Nel corso della giornata il cielo dovrebbe parzialmente aprirsi con diversi sprazzi di sole.Temperature  minime stazionarie o in lieve calo.

 

MEDIO TERMINE

Ancora fresco nella prima parte della prossima settimana che dovrebbe risultare anche abbastanza perturbata.

LUNGO TERMINE

Mese di Novembre che dovrebbe continuare abbastanza perturbato e fresco. Non escludo una nuova entrata Artica entro la fine del mese.

Buona settimana a tutti!!

Ric Meteo Gubbio

 

 


Leave a Reply

Le previsioni sono offerte da:

 banner_ricmeteo_2   nofriauto     fidoka306