INIZIO ANNO CON IL BOTTO??? GELO E FORSE NEVE DAL 4/5 GENNAIO

INIZIO ANNO CON IL BOTTO??? GELO E FORSE NEVE DAL 4/5 GENNAIO

Tags :

Category : Previsioni

Ben ritrovati amici e lettori.

Il nuovo anno pare voglia iniziare con l’ inverno in gran forma anche sul nostro stivale. Gelo e neve arriveranno infatti anche in Italia e a quanto pare anche per diversi giorni. Una perturbazione gelida proveniente da nord-est raggiungerà la nostra penisola a partire dal 4/5 Gennaio.

Vi scrivo oggi, perché i prossimi giorni sarò fuori Gubbio e non so se riuscirò a postare almeno qui sul sito, altri articoli prima del 7 Gennaio. Vi ricordo comunque che metterò sicuramente degli aggiornamenti sulla mia pagina Facebook Ric Meteo Gubbio.

Andiamo però ora ad analizzare più nel dettaglio il tempo  che farà in Italia, sulla nostra regione e nella nostra città i prossimi giorni.

Ho scritto Italia perchè gli effetti di tale perturbazione almeno al momento, saranno completamente diversi fra nord e sud e saranno altrettanto diversi fra lato orientale ed occidentale della nostra penisola.

 Inizio postando qualche carta che rende bene l’ idea della massa gelida che investirà tutto lo stivale:

gfs-0-96gfs-1-108

gfs-1-114gfs-1-126

Proseguo ora con l’ analisi e gli step per i prossimi giorni partendo dalla nostra città e regione che è la cosa che credo più vi interessi.

GUBBIO E REGIONE

Con le carte meteo al momento a disposizione dovremmo avere cieli sereni o poco nuvolosi per la giornata di domani 2 Gennaio che sarà ancora abbastanza tiepida nelle sue ore centrali. Dalla tarda serata/notte di domani, i cieli saranno nuvolosi ed inizieranno a cadere le prime precipitazioni. La giornata del 3 sarà umida e piovosa soprattutto nella sua prima parte, e anche più fresca. Avremo nevicate in appennino a quote intorno ai 900/1200 metri. Non escludo a fine evento se le precipitazioni dovessero prolungarsi, qualche fiocco anche a quote intorno ai 700/800 metri. La giornata del sarà di transizione ma abbastanza fresca. Il 5 la nostra regione e città dovrebbe essere raggiunta dalla perturbazione con aria gelida continentale. Al momento sono previste temperature davvero fredde con massime che faticheranno a superare lo zero termico. Al momento è vista NEVE a partire dalla serata del 5. Non sarà neve abbondante ma vi assicuro che se non cambierà niente ogni fiocco che cadrà si attaccherà al terreno visto le temperature fredde sia in quota che a livello del suolo. Il 6/7/8 saranno giorni freddissimi ma al momento non sono viste precipitazioni di rilievo. Comunque sia ci sarà bisogno di aggiornamenti continui visto che una massa d’ aria così gelida passando sopra al mare adriatico, potrebbe generare minimi secondari e quindi precipitazioni al momento non viste dai modelli meteorologici. 

NORD ITALIA ALPI E  DOLOMITI

Purtroppo il Nord Italia vedrà grande gelo ma pochissime precipitazioni nevose se non nulle. A partire dal 4 Gennaio temperature davvero freddissime e minime a doppia cifra sotto lo zero. 

SUD ITALIA

Apoteosi nevosa e grande gelo a partire dal 5 Gennaio su regioni come Abruzzo, Molise, Puglia e Calabria. Possibile neve anche in Sicilia lato orientale ed addirittura paotrebbe nevicare a Palermo.

LUNGO TERMINE E PROSEGUO

Al momento sembra che dopo una pausa con il ritorno a condizioni di normalità, potrebbe arrivare un’ altra ondata di freddo entro le prima metà di Gennaio. Target 13/15 Gennaio.

Tirate quindi fuori cappelli, sciarpe e giacchini pesanti, perché pare proprio che l’ INVERNO voglia iniziare a fare sul serio.

Un saluto a tutti Ric Meteo Gubbio


Leave a Reply

Le previsioni sono offerte da:

 banner_ricmeteo_2   nofriauto     fidoka306