PRIMA INCURSIONE FREDDA DELLA STAGIONE!! MOLTO RAPIDA MASSIMO 2/3 GIORNI!!

PRIMA INCURSIONE FREDDA DELLA STAGIONE!! MOLTO RAPIDA MASSIMO 2/3 GIORNI!!

Category : Previsioni

Come accennato nei precedenti miei interventi, nei prossimi giorni avremo la prima “rasoiata” fredda della stagione.  Peggioramento in arrivo mercoledì prossimo, che interesserà essenzialmente tutto il centro nord Italia ed in particolare il lato adriatico della nostra penisola.
Peggioramento la cui genesi è magari più interessante della sua stessa fenomenologia, addebitandosi infatti alla inusuale traiettoria di un uragano atlantico, che sta scombussolando le giornate meteo sopratutto nel nord Europa e in qualche modo anche le ultime uscite dei modelli meteorologici.

L’aspetto interessante in sé della perturbazione è l’aria destinata a giungere sulla penisola italiana; aria di estrazione nord-atlantica, la prima della stagione, in arrivo dalla Valle del Rodano e dunque in grado di esprimere la prima, seria flessione termica dell’autunno. Per alcune zone del Meridione tirrenico, si tratterà sostanzialmente della rottura del caldo estivo, mentre per noi centrali adriatici ed in generale per il nord Italia significherà il primo freddo stagionale.

Tutto il sistema sarà piuttosto rapido, ma sarà in grado di abbassare sia le temperature massime che soprattutto quelle minime di 6/8 gradi per almeno 2/3 giorni. 

Passata questa perturbazione torneremo rapidamente a temperature più consone al periodo, ma che rimarranno comunque più basse di queste avute negli ultimi giorni.

Entriamo ora nel dettaglio per quanto riguarda la nostra regione / città:

Martedì 1 Ottobre 

La giornata di Martedì sarà ancora abbastanza tiepida e immune da precipitazioni. Avremo cieli parzialmente nuvolosi o nuvolosi per tutta la giornata ma senza rischio di precipitazioni, se non locali piovaschi nel pomeriggio in area appenninica. Nel resto del territorio regionale le nuvole si alterneranno a sprazzi più soleggiati. Temperature massime che si manterranno di qualche grado sopra la media del periodo con le massime comprese fra i 22/25 gradi e le minime che si attesteranno fra i 12/14 gradi.

Mercoledì 2 Ottobre

La giornata di mercoledì si aprirà con cieli nuvolosi o molto nuvolosi. Nel corso della giornata avremo piogge sparse su tutto il territorio regionale a carattere di rovesci brevi ma in alcuni casi di media intensità. Temporali possibili a partire dal primo pomeriggio soprattutto in area appenninica e nel lato orientale della regione. Nel corso del pomeriggio sera avremo un calo progressivo delle temperature per l’ entrata vera e propria della perturbazione e dell’ aria fresco/fredda proveniente da nord. Minime comprese fra i 6/8 gradi massime comprese fra i 16/18 gradi.

Giovedì 3 Ottobre

La giornata di Giovedì si aprirà con cieli nuvolosi o molto nuvolosi su tutto il territorio regionale con residui fenomeni a carattere di pioggia in area appenninica e pre – appenninica ed in generale su lato orientale della nostra regione. Dalla tarda mattinata primo pomeriggio avremo un parziale miglioramento con la cessazione dei fenomeni che dovrebbero persistere solo in area appenninica. Ventilazione proveniente dai quadranti nord- orientali abbastanza sostenuta, con aria fredda che affluirà direttamente dalla valle del Rodano. Minime comprese fra i 4/7 gradi massime fra i 14/16 gradi.

MEDIO TERMINE

Dalla giornata di Venerdì assisteremo ad un progressivo aumento delle temperature anche se le stesse rimarranno di qualche grado inferiori alla media del periodo. Ancora da valutare l’ evoluzione e la stabilità del tempo nel fine settimana.

LUNGO TERMINE

Nuovo calo delle temperature previsto ad inizio prossima settimana.

Si entra pienamente in autunno dove piogge e clima più umido e fresco la fanno generalmente da “padrone”.

Un saluto a tutti Ric Meteo Gubbio

 


Leave a Reply

Le previsioni sono offerte da:

 banner_ricmeteo_2   nofriauto     fidoka306